Via Sesta Strada, 4/A - 35023 Bagnoli di Sopra - PADOVA
Language
ItalianoEnglish

Noleggio Generatore di aria calda a pellet per capannone da 400 m²

Il cliente

Questo capannone di 400 m² in provincia di Bergamo è un ambiente con soffitti alti 7 metri, in cui vengono effettuate lavorazioni su materiali plastici. Il committente richiedeva una temperatura di circa 18-20 gradi.

Il capannone in questione era precedentemente riscaldato da un piccolo generatore d’aria calda a corrente elettrica; nonostante la ridotta potenza, i costi di gestione si rivelavano comunque importanti: il generatore era costantemente in funzione alla massima potenza, senza però essere in grado di produrre un calore omogeneo e soddisfacente.

Il cliente ha pertanto optato per il noleggio di un generatore d’aria calda a pellet a condensazione, perché gli dava la tranquillità di poter provare la macchina senza impegnare capitale.

 

La soluzione Bluenergy

La struttura da riscaldare si presenta ben isolata e raramente aperta verso l’esterno: per questo motivo un generatore da 35 KW si rivela perfettamente in grado di soddisfarne il fabbisogno.

 

  • Generatore d’aria calda a pellet AirCalor da 35KW con serbatoio da 160KG
    L’AirCalor lancia l’aria calda all’interno dell’ambiente tramite bocchette regolabili, aspirando al contempo quella più fredda dal basso. Inoltre, il generatore funziona solo quando serve e modula la potenza in base alla necessità, diminuendo progressivamente l’erogazione fino allo spegnimento totale: in questo modo è possibile ridurre i costi e azzerare gli sprechi di combustibile.

 

  • Cronotermostato settimanale wireless
    Il cronotermostato permette di programmare le accensioni e gli spegnimenti desiderati durante la settimana.

 

I vantaggi raggiunti

Il bruciatore ha tempi di accensione molto ridotti e raggiunge le temperature richieste in minor tempo: questo permette al cliente di essere più efficace, lavorando i materiali nelle migliori condizioni possibili.
Inoltre, la macchina rispetta le sempre più stringenti normative ambientali, sviluppando calore in modo eco-sostenibile.

Grazie al cronotermostato, le temperature necessarie vengono adattate e programmate secondo le giornate lavorative: dal lunedì al venerdì viene mantenuta la temperatura ideale, mentre nel weekend il sistema si disattiva automaticamente, garantendo il massimo risparmio.

 

In questa foto si vede il piccolo ingombro del generatore, dietro al quale è stato collocato il serbatoio da 160 KG.

 

Il cliente riesce a scaldare la propria attività diminuendo i consumi: il minor costo del combustibile, unito ad un rendimento più elevato, garantisce un ritorno di investimento superiore al costo del noleggio (che rappresenta peraltro una voce completamente deducibile).
In questo modo potrà scegliere di acquistare il generatore in seguito, senza mettere a bilancio 2019 altri investimenti.

A fronte di un probabile acquisto futuro, il cliente ha scelto di installare una canna fumaria permanente a doppia parete: il foro a muro visibile sotto è stato realizzato in giornata dai nostri installatori.

 

Dettaglio interno canna fumaria e collegamento al generatore

Dettaglio esterno canna fumaria

Canna fumaria doppia parete Ø 150

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Prodotti utilizzati