Via Sesta Strada, 4/A - 35023 Bagnoli di Sopra - PADOVA
Language
ItalianoEnglish
Installazione_caldaia_pellet_Blucalor-E_Treviso_con_conto_termico_certificazione_quattro_stelle

Installazione caldaia quattro stelle a pellet con conto termico in provincia di Treviso

Casa a due piani da riscaldare in provincia di Treviso

L’abitazione da riscaldare è di 220mq sviluppati su due piani in provincia di Treviso.

Il proprietario è una persona da sempre attenta alle novità proposte dal settore delle energie rinnovabili: la sua abitazione è infatti dotata di pannelli solari per l’erogazione dell’acqua calda sanitaria. Per la produzione di acqua calda per il riscaldamento si affidava invece ad una vecchia caldaia a gasolio da 35kW.

 

Ci ha contattato perché era alla ricerca di una caldaia di nuova generazione in grado di sostituire il suo impianto a gasolio, garantendo al contempo la possibilità di supportare i pannelli solari nell’approvvigionamento di acqua calda sanitaria durante i mesi invernali.

Il cliente ha scelto di acquistare una caldaia a pellet BluCalor E perché gli ha permesso di accedere al conto termico con coefficiente 1.5 , oltre alla certificazione a quattro stelle. Inoltre può utilizzare biomassa con la stessa semplicità ed efficienza delle migliori caldaie a gasolio.

 

Nel suo caso, in zona E, la sostituzione di un impianto a gasolio con una caldaia Blucalor E gli ha permesso di ottenere in due anni un contributo tramite il conto termico pari a 7.367,80 €!

 

Sopralluogo gratuito per installazione di una caldaia a pellet Blucalor E

Pannelli_solari_abitazione_provincia_Treviso_caldaia_pellet_BluenergySRL

Pannelli solari sul tetto dell’abitazione

La vecchia caldaia a gasolio da 35Kw aveva costi di esercizio elevati e rendimenti minimi, pertanto il cliente la utilizzava il meno possibile per il riscaldamento: era costretto a sopperire alla necessità di calore con l’aiuto di un’ulteriore stufa a legna.

Lo scarico fumi era convogliato all’interno di un cavedio in cemento, all’interno del quale abbiamo previsto di incamiciare una nuova canna fumaria a norma, provvista di tutte le ispezioni necessarie agli impianti a biomassa.

Il cliente era alla ricerca di una soluzione che potesse sposarsi con il bollitore a pannelli solari, fornendo acqua per il riscaldamento e acqua calda sanitaria immediata qualora quella messa a disposizione dai pannelli non fosse stata sufficiente.

 

Abbiamo studiato una soluzione idraulica semplice e facilmente integrabile, in grado di permettere quindi al cliente di sfruttare la caldaia solo se necessario, lasciando quando possibile la produzione di acqua calda sanitaria all’energia gratuita del sole.

 

Installazione nuova caldaia a pellet con conto termico

L’installazione è stata completata in giornata: abbiamo rimosso la vecchia caldaia a gasolio, posizionato la nuova caldaia a pellet Blucalor E come da configurazione concordata con il cliente ed incamiciato la nuova canna fumaria d.120 all’interno del cavedio; infine abbiamo collegato l’impianto solare al nuovo sistema, in modo da permettere al cliente di scegliere facilmente la modalità di approvvigionamento dell’acqua calda sanitaria desiderata.

La caldaia ed il serbatoio da 270 kg scelto dal cliente garantiscono un’autonomia di esercizio più che settimanale.
Il sistema di pulizia automatica della griglia ad aria compressa garantisce assenza di incrostazioni per una combustione sempre ottimale ed è alimentato da un piccolo compressore silenziato, particolarmente funzionale alle installazioni che prevedono il posizionamento della caldaia in spazi utilizzati quotidianamente.

Sostituzione_caldaia_gasolio_con_caldaia_a_pellet_Bluenergy_incentivo_conto_termico_Blucalor

Prima e dopo l’intervento

 

Il vecchio impianto a gasolio e la stufa a legna, oltre a non essere sufficienti per garantire confort su tutte le aree dell’abitazione, determinavano un costo per il cliente di circa 2.000 € all’anno.
L’installazione di una nuova Blucalor E ha permesso al cliente di ottenere il comfort desiderato e di diminuire il costo di riscaldamento della sua abitazione.

 

La caldaia a pellet Blucalor, nel modello 34E, ha certificazione ambientale a quattro stelle con coefficiente incentivante di 1.5: il cliente ha avuto accesso al contributo del conto termico, ed ha risparmiato oltre 7.000€ sull’acquisto della sua nuova caldaia!

 

📑👉🏼 CLICCA QUI per scaricare la certificazione ⭐⭐⭐⭐ di Blucalor E!

 

Prodotti utilizzati per il riscaldamento della casa

  • Caldaia a pellet Blucalor E con serbatoio da 270kg

  • Cronotermostato settimanale wireless
    Il cronotermostato permette di programmare le accensioni e gli spegnimenti desiderati durante la settimana
  • Compressore silenziato ed accumulo (per pulizia automatica e silenziosa del bruciatore prima di ogni accensione)

 

Whatsapp BluenergySRL - 3467031726

 

oppure

 

Chiama ora Bluenergy SRL - 3467031726