Via Sesta Strada, 4/A - 35023 Bagnoli di Sopra - PADOVA
Language
ItalianoEnglish
Riscaldamento falegnameria con generatore d'aria calda a pellet BluenergySRL

Riscaldamento falegnameria con generatore d’aria calda a pellet

Riscaldamento per capannone adibito a lavorazione legno

La falegnameria da riscaldare è un ambiente di 8000 m3 in provincia di Cremona; all’interno si trova il reparto di lavorazione per la bordatura e l’incollaggio del legno con macchine operatrici ed aspiratori, dove è necessario mantenere i 18 gradi.

Per riscaldare il laboratorio di lavorazione il cliente utilizzava un vecchio generatore d’aria calda alimentato con scarti di legna che veniva acceso diverse ore in anticipo da un operatore.

Lavorando già con un impianto di riscaldamento per falegnamerie a norma di legge, il cliente aveva ben chiari il costo di gestione e le difficoltà per mantenere in efficacia la sua attività.
Inoltre, il sistema a legna in uso non gli permetteva di mantenere una temperatura costante, con il risultato di un ambiente troppo freddo o troppo caldo non idoneo al suo ciclo produttivo.

 

Studio e progettazione per il riscaldamento della falegnameria

In occasione del sopralluogo il cliente ci ha espresso la necessità di riscaldare la propria falegnameria con un sistema automatico in grado di garantire un calore omogeneo durante l’intera giornata lavorativa e soprattutto in grado di migliorare la qualità del lavoro e di ridurre i costi di gestione della sua attività.

La centrale termica confina con il muro del capannone da riscaldare ed è stato sufficiente installare una serranda tagliafuoco ed adattare il plenum di mandata al foro preesistente, come illustrato al cliente ed all’installatore attraverso la condivisione di una specifica bozza di progetto.

Date le caratteristiche dell’edificio e la temperatura richiesta, si è scelto un generatore d’aria calda a condensazione da 350kW con cinque stadi di modulazione della potenza, in grado di riscaldare rapidamente la falegnameria alla temperatura richiesta.

 

Installazione generatore d’aria calda a norma in falegnameria

L’installazione del sistema di riscaldamento sulla falegnameria è stato realizzato in tre sessioni, nella prima abbiamo rimosso il generatore esistente e sanificato l’ambiente, nella seconda abbiamo realizzato le predisposizioni necessarie al collegamento del nuovo riscaldamento con l’aggiunta di nuove bocchette per la distribuzione interna del calore, nella terza abbiamo posizionato, allacciato ed avviato il nuovo generatore.

L’installazione prevede inoltre un sistema di termoregolazione con ricevitore wireless in grado di mantenere la temperatura interna omogenea variando la potenza e la portata dell’aria in funzione delle diverse condizioni climatiche. L’afflusso dell’aria calda viene distribuito con un canale orizzontale dove sono posizionate le bocchette regolabili in grado di parzializzare a piacimento il flusso dell’aria in ogni area di lavoro.

L’installazione compartimentata e con ripresa dell’aria dall’esterno evita qualsiasi complicazione legata alla segatura presente nella falegnameria e permette di riscaldare qualsiasi attività a rischio alto e grazie all’afflusso di aria pulita riscaldata si evitano infiltrazioni di aria fredda dovute alla depressione dell’ambiente.

 

Prodotti utilizzati per il riscaldamento del capannone adibito a lavorazione legno

  • Generatore d’aria calda a pellet a condensazione da 350 kW con serbatoio da 600KG

  • Cronotermostato settimanale wireless
    Il cronotermostato permette di programmare le accensioni e gli spegnimenti desiderati durante la settimana
  • Kit accumulo aria (per pulizia automatica del bruciatore prima di ogni accensione)
  • Plenum di mandata con serranda tagliafuoco e condotto aria interno

 

Whatsapp BluenergySRL - 3467031726

 

oppure

 

Chiama ora Bluenergy SRL - 3467031726